Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Funzioni

Tu sei qui: Home / Ente / La struttura della Provincia / Funzioni / Caccia

Caccia

pubblicato il 24/10/2017

 

caccia.jpg

AVVISO IMPORTANTE

Dal 1° gennaio 2018 per il pagamento delle tasse di concessione regionale riguardanti la caccia (esercizio venatorio, appostamenti fissi, tassa ettariale per Aziende faunistico-venatorie e Aziende agri-turistico-venatorie, ecc.), sarà attivo soltanto il c/c postale n. 11398302, intestato a “REGIONE VENETO TASSE CACCIA”.

Leggi l'avviso

Il Servizio Caccia provinciale si occupa delle funzioni in materia di Caccia e di protezione della fauna selvatica delegate dalla Regione e stabilite dal D. Lgs 267/2000.

Nel sito potrete trovare tutta la modulistica relativa alle istanze del settore e anche il nuovo bollettino, in formato editabile, per il pagamento delle tasse regionali.

Per tutti i procedimenti è possibile, come previsto dal Codice del'Amministrazione Digitale, trasmettere e ricevere tutta la documentazione necessaria attraverso sistemi informatici.

A tal fine si informa che è possibile effettuare eventuali pagamenti a favore della Provincia di Vicenza tramite il portale "My Pay" cui potrete accedere tramite l'home page della Provincia, indicando nel tipo dovuto "Tesserino/licenza/autorizzazione di Caccia Pesca Funghi"

Si informa, inoltre, che per tutti i procedimenti che richiedono la presentazione di moduli con marca da bollo, è possibile anche autocertificare l'assolvimento dell'obbligo contributivo utilizzando l'apposito modulo.

Il Servizio ha competenze amministrative in materia di gestione e protezione della fauna selvatica, alla vigilanza venatoria nonché al contenzioso venatorio.

La Provincia si occupa del rilascio dei tesserini di caccia.

Attraverso la Commissione Esami Caccia e la Consulta provinciale per la Caccia, la Provincia provvede alle soluzioni di problematiche specifiche e ad indirizzare, in modo programmatico, le attività relative, tra le quali i ripopolamenti.