Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Documentazione e modulistica uffici

Tu sei qui: Home / Ente / La struttura della Provincia / Documentazione e modulistica uffici / Statistica / Sistema Informativo Territoriale (S.I.T)

Sistema Informativo Territoriale (S.I.T)

pubblicato il 19/04/2010

Gestione Sistema Informativo Territoriale (S.I.T.)

cartografia_tecnica.jpg

Chi può usufruire del servizio

Soggetti diversi, Enti pubblici o privati, al fine di accedere ed estrarre copia di elaborazioni cartografiche tematiche, sia su supporto cartaceo che informatico queste ultime con le restrizioni e le condizioni di utilizzo determinate dalla Provincia in osservanza del Dlgs. 82/2005, con richieste riguardanti principalmente cartografie e documenti comportanti l'elaborazioni di dati con restituzione grafica o su file di tematismi esistenti ed implementati nella banca dati territoriale del Settore Urbanistica della Provincia di Vicenza.
Fondamentalmente per accedere al servizio è necessario che l'utente sia nelle condizioni di diritto all'accesso così come previsto dalla LR 11/2004 e rispetti le condizioni di utilizzo del dato digitale con le relative restrizioni e si impegni a restituire il dato aggiornato, garantendo le caratteristiche della fruibilità dei dati secondo gli standards necessari per lo sviluppo e l'accessibilità dei sistemi informativi territoriali di cui al Codice dell'amministrazione digitale e alla dgrv n.3178/2004.
I tematismi costituenti il quadro conoscitivo del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (P.T.C.P.) sono gestiti dall'Ufficio SITA Sistema Informativo Territoriale Ambientale.

Come fare
È necessario presentare richiesta su carta semplice, utilizzando il modulo disponibile presso gli uffici previo pagamento, mediante versamento (con bollettino su c/c n. 137364 intestato a "Amministrazione Provinciale di Vicenza, Servizio Tesoreria 36100 Vicenza"), dei costi indicati di volta in volta dall'ufficio in relazione alla tipologia della richiesta e della deliberazione di Giunta Provinciale 26.03.1998 nn. 13328/196, disponibili presso l'ufficio per la consultazione.
Le attuali limitazioni, legate all'aggiornamento e coerenza dei dati e relative alla acquisizione e divulgazione delle informazioni secondo standards omogenei, potranno migliorare con la definizione finale delle specifiche regionali dei data base geografici. La validazione dei dati è di competenza del soggetto titolare fornitore delle informazioni, per cui di norma, occorre riferirsi alle tematizzazioni o basi su carta.
Nel processo di aggiornamento gli utenti dovranno garantire che gli oggetti territoriali siano inseriti o modificati secondo quanto indicato nella documentazione tecnica di cui al dgrv n.3178/2004 in fase di revisione e alla LR 11/2004.

Tempi necessari
Da definire di volta in volta in base all'entità della richiesta e delle elaborazioni anche se, di norma, qualora non sussistano particolari difficoltà le richieste vengono evase entro 30 gg; le urgenze, documentate, entro 20 gg.

Ulteriori informazioni sono disponibili anche presso gli Uffici Decentrati.