Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Funzioni

Tu sei qui: Home / Ente / La struttura della Provincia / Funzioni / Protezione Civile / Piano Provinciale di Emergenza

Piano Provinciale di Emergenza

pubblicato il 26/01/2017

 

Piano Provinciale di Emergenza

protezionecivile06.jpg Carta fisica del territorioCarta fisica e rete idrogeografica del territorio

Ai sensi del n. 112/98 e della L.R. n. 11/2001 viene attribuito alle Province il compito di impegnarsi "alla predisposizione dei piani provinciali di emergenza sulla base degli indirizzi regionali".
Scopo principale di tale piano appare quindi l'individuazione degli scenari di rischio e l'individuazione delle risorse necessarie da utilizzare, l'identificazione delle modalità di gestione specifiche per ogni emergenza individuata, il concorso alle attività coordinate dalla Regione o dalle strutture Centrali e/o Periferiche dello Stato, il soccorso alla popolazione e il ripristino delle normali condizioni di vita normali.
Il Piano Provinciale di Emergenza è stato elaborato, in collaborazione con la società Risorse e Ambiente di Brescia, sulla base delle indicazioni espresse dal "Programma Provinciale di Previsione e Prevenzione dei Rischi" e dalle Linee Guida Regionali per la Predisposizione del Piano Provinciale di Emergenza redatte dalla Regione Veneto.
Il Piano è stato approvato dal Consiglio Provinciale con delibera n. 18135/26 del 4 aprile 2007, e rappresenta lo scenario completo dei rischi naturali (idraulico, sismico, neve, geologico) e di origine antropica (industriale, chimico, ambientale) presenti nel territorio provinciale, nonché delle fragilità ambientali presenti data la forte conurbazione del territorio.

Il Piano Provinciale di emergenza è costituito da:

  1. Relazione di sintesi;
  2. Scenari di rischio
    1. Elenco;
    2. Schede do dettaglio;
    3. Legenda;
  3. Procedure di emergenza;
  4. Rubrica;
  5. Elenchi delle aree da utilizzare in situazioni di emergenza
  6. Cartografia:
    1. Carte di inquadramento territoriale:
      Carta amministrativa;
      Carta del sistema insediativo e delle infrastrutture viarie;
      Carta del reticolo idrografico principale;
      Carta degli Ambiti territoriali omogeneiCarta di sintesi delle aree di emergenza
      Carte di sintesi dei rischi:
      Carta di sintesi dei rischi idraulico e idrogeologico;
      7 Carte del rischio idraulico;
      7 Carte del rischio idrogeologico;
      Carta delle criticità segnalate dai Servizi Forestali Regionali;
      3 Carte del rischio valanghe;
      Carta del rischio incendi boschivi;
      Carta del rischio risorse idropotabili;
      Carta del rischio industriale;
      Carta del rischio da trasporto di sostanze pericolose;
      Carta del rischio sismico.