Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Notizie stampa

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Archivio news / 2010 / Vota il Presepio: premiati i vincitori

Vota il Presepio: premiati i vincitori

pubblicato il 17/03/2010
Organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Vicenza in collaborazione con Tva Vicenza e Il Giornale di Vicenza, il concorso ha avuto come protagonisti 60 presepi e circa 25mila vicentini che li hanno votati.

Ormai è un appuntamento tradizionale: all’approssimarsi della Pasqua Villa Cordellina Lombardi di Montecchio Maggiore ospita la cerimonia di premiazione del concorso “Vota il Presepio”, organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Vicenza in collaborazione con Tva Vicenza e Il Giornale di Vicenza. Non un caso, ma la volontà di creare un filo diretto tra i due momenti più importanti della fede cattolica.
Così è stato anche questa mattina, quando sono stati svelati i vincitori di un concorso che ha avuto come protagonisti 60 presepi e circa 25mila vicentini che li hanno votati.
“Segno –commenta l’Assessore Provinciale alla Cultura Martino Bonotto- che il presepio è ancora il simbolo per eccellenza del Natale, a cui siamo legati non solo per tradizione, ma anche perché fa parte della nostra cultura. I tanti vicentini che hanno aderito al concorso dimostrano anche che è ora di smetterla con le polemiche sui simboli religiosi, perché, a prescindere da ciò che ognuno significa, devono essere interpretati come vessilli di pace e di tolleranza per tutti.”

Tre le categorie in concorso: scuole, parrocchie e privati.
E tre anche le modalità di espressione del voto: tagliando che quotidianamente, da metà dicembre a metà gennaio, è apparso sul Giornale di Vicenza, e-mail al sito internet di Tva Vicenza e sms su un numero di cellulare gestito dall’emittente televisiva. Privilegiata rimane la carta, tanto che ben 15.633 voti sono pervenuti attraverso il tagliando, mentre 2.710 sono stati gli sms e 5.987 le e-mail.

Tanti i presepi segnalati, classici e tradizionali, poveri e riccamente addobbati, presepi viventi, rappresentazioni sacre, interpretazioni talvolta autentiche, altre volte più originali della natività come la ideò San Francesco d’Assisi nel lontano 1223.

Per mano dell’Assessore Provinciale Martino Bonotto, del direttore del Giornale di Vicenza Ario Gervasutti e dell’amministratore delegato di Tva Vicenza Claudio Cegalin, la Provincia ha consegnato 1000 euro ai primi classificati delle tre categorie in concorso, 700 euro ai secondi e 500 euro ai terzi. L’emittente televisiva Tva Vicenza ha invece messo in palio tre premi di 200, 300 e 500 euro, mentre dal Giornale di Vicenza sono arrivati abbonamenti al giornale e libri. Inoltre, in collaborazione con Ferrovie e Tramvie Vicentine, agli istituti scolastici che hanno allestito i migliori presepi è stato messo a disposizione un pullman per effettuare nei prossimi mesi una gita scolastica in una località del Veneto o delle regioni limitrofe per visitare un museo o una mostra permanente sui presepi.

Questi i vincitori:

a- sezione scuole
1° classificato con 2.464 preferenze: Scuola d’Infanzia “Mons. Zanellato” di Costozza di Longare
2° classificato con 2.130 preferenze: Scuola d’Infanzia “Ida Tonelli” di Sandrigo
3° classificato con 1.581 preferenze: Scuola primaria “Paolo Lioy” di Vicenza

b- sezione parrocchie
1° classificato con 597 preferenze: Parrocchia di San Paolo di Alte di Montecchio Maggiore
2° classificato con 413 preferenze: Parrocchia Sant’Andrea di Vicenza
3° classificato con 74 preferenze: Parrocchia di San Giovanni Battista di Enna di Torrebelvicino

c- sezione privati
1° classificato con 2.891 preferenze: Alberto Tomasi di Creazzo
2° classificato con 961 preferenze: Luca Cazzola di Maddalene - Vicenza
3° classificato con 652 preferenze: Luigi Lucatelli di Torri di Quartesolo

Un riconoscimento particolare è da rendere alle parrocchie Cuore Immacolato di Maria e Santa Maria Ausiliatrice, entrambe di Vicenza, entrambe sul podio dei vincitori ma escluse dal premio, come da regolamento, per averlo già ricevuto nelle edizioni passate del concorso.

I voti arrivati via mail o sms all’emittente Tva Vicenza hanno invece decretato i seguenti vincitori:
- 1° classificato con 1.894 preferenze: Scuola dell’Infanzia Malfermoni di Vicenza
- 2° classificato con 1.576 preferenze: Parrocchia di San Marco in Muzzolon di Cornedo
- 3° classificato con 1.492 preferenze: Scuola primaria “Manzoni” di Valdagno

archiviato sotto: