Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Notizie stampa

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Archivio news / 2010 / Un seminario per futuri insegnanti

Un seminario per futuri insegnanti

pubblicato il 23/11/2010

Cambia la formazione iniziale degli insegnanti e la Provincia di Vicenza, in collaborazione con l’Anfis (Associazione Nazionale dei Formatori Insegnanti supervisori) organizza un seminario dal titolo “Il Tirocinio nel nuovo modello di formazione iniziale degli insegnanti”.
L’appuntamento è sabato 27 novembre dalle 9.30 alle 14 presso la Sala Polivalente Municipale a Pove del Grappa ed è aperto a dirigenti scolastici, ai docenti della scuola e dell’Università e a studenti aspiranti insegnanti.
“L’obiettivo – spiega l’Assessore Provinciale all’Istruzione Morena Martini- è di analizzare i contenuti del testo regolamentare, con particolare riguardo al ruolo e al coinvolgimento delle scuole. Questa nuova tipologia di tirocinio rappresenta un tassello fondamentale della riforma del sistema scolastico, prevedendo la revisione della formazione iniziale dei futuri insegnanti nella direzione del saper insegnare oltre che del sapere.”
Il percorso di formazione per diventare insegnanti si articola in una laurea quinquennale a ciclo unico per diventare docenti nella scuola d’infanzia e del primo ciclo, mentre per i docenti di scuola secondaria di primo e di secondo grado consiste in un percorso di laurea triennale disciplinare a cui segue una laurea magistrale biennale per l’insegnamento e, infine, un anno di tirocinio formativo attivo nelle scuole. E’ richiesta ai nuovi insegnanti una preparazione specifica nelle nuove tecnologie, la certificazione B2 in lingua inglese e una preparazione mirata per l’integrazione dei diversamente abili. Il tirocinio è realizzato in stretta collaborazione tra Scuola e Università, per formare e introdurre i docenti alla professione.
Il seminario si propone di stimolare il confronto fra i partecipanti al fine di fare emergere punti di forza e criticità del modello e consentire alle scuole di attrezzarsi per accogliere i tirocinanti.
L’apertura dei lavori è affidata a Francesco Frigo, dirigente scolastico del Parolini, Elena Donazzan, Assessore Regionale all’Istruzione, Franco Venturella, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale, e Morena Martini.
Le relazioni tecniche sono invece affidate a Riccardo Scaglioni, Presidente Anfis, Maurizio Piscitelli, Dirigente Miur, Carmelo Majorana, direttore Ssis Veneto, Marilena Valle, dirigente scolastico del Liceo Da Ponte, Anna Brancaccio, dirigente scolastico del comprensivo 2 di Vicenza, Ornella Fortuna, esperta in tirocinio.
La partecipazione è libera, ma è preferibile preavvisare la presenza scrivendo a presidenza@ipsaaparolini.vi.it o al fax 0424-525346.