Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Notizie stampa

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Archivio news / 2010 / Quasi 23milioni di euro l'avanzo di amministrazione

Quasi 23milioni di euro l'avanzo di amministrazione

pubblicato il 11/05/2010

Bilancio, approvata in Giunta e nella riunione di maggioranza la delibera dell'Assessore Cristiano Sandonà relativa all'avanzo di amministrazione di 22milioni e 780mila euro ed al loro utilizzo.

“Non sono soldi che non siamo riusciti a spendere ma al contrario che non abbiamo potuto utilizzare a seguito delle norme che impongono il rispetto del Patto di Stabilità. Di questi 7 milioni di euro sono vincolati: 3 milioni per la riduzione dei costi di abbonamento al trasporto pubblico degli studenti vicentini, 2 milioni e 700mila per la strada provinciale del Costo ed 1.390.000 euro solo per investimenti in conto capitale”.

Il resto, oltre 15 milioni di euro, saranno utilizzati per ridurre il debito pubblico dell'Ente, così come consente la legge.

“E' un comportamento cui bisognerebbe che tutte le pubbliche amministrazioni si attenessero. Per quanto ci riguarda, comunque, 6 milioni e 400mila euro saranno utilizzati per i mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti il cui tasso è superiore al 4,80%. Altri 7 milioni di euro, infine, saranno destinati per quei mutui e prestiti a tasso variabile. Ci sono ad esempio Bop in scadenza nel 2030 che andremo ad estinguere”.

Ciò consentirà di evitare ulteriori salassi legati all'andamento futuro dei tassi e nel contempo dei risparmi evidenti che per il 2011 si attesteranno su quasi 2 milioni di euro di quota capitale. Resta un milione di euro, sul cui utilizzo però si attende di capire quante e quali saranno gli introiti che entreranno nelle casse della Provincia di Vicenza.

archiviato sotto: