Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Notizie stampa

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Archivio news / 2010 / Giovani attori vicentini in visita a Montecitorio

Giovani attori vicentini in visita a Montecitorio

pubblicato il 29/04/2010
L'Assessore Andrea Pellizzari saluta il rientro dei protagonisti de “Il mio primo schiaffo” , cortometraggio pluripremiato del regista vicentino Corrado Ceron.

“Non avevo mai visto persone così importanti”. Sorridono Nikita, Iulia, Andrea, Giovanni e Alberto (mancava solo la piccola Maria) al ricordo del recente soggiorno romano, svoltosi la settimana scorsa a Montecitorio.

Ospiti del Presidente della Camera Gianfranco Fini e del Ministro per la Gioventù Giorgia Meloni, i giovanissimi attori de “Il mio primo schiaffo” , cortometraggio pluripremiato del regista vicentino Corrado Ceron, sono stati ricevuti questa mattina a palazzo Nievo, assieme alla metà adulta del cielo dentro la macchina da presa, dall'Assessore alle Politiche Giovanili Andrea Pellizzari.

“Abbiamo voluto sottolineare una volta di più – commenta l'amministratore provinciale – la qualità di un lavoro che sta ottenendo riconoscimenti importanti. Un lavoro, vale la pena ricordarlo, interamente made in Vicenza ed anche per questo foriero di grande soddisfazione”.

Oltre a Ceron e ai 6 fantastici mini protagonisti, infatti, anche l'attrice Miriam Marini (assente Giuseppe Li Vecchi), il direttore della fotografia Alberto Marchiori, il montatore Daniele Scarpi nonché Mira e Alessandro Pozzato, registi dietro le quinte di tutta l'organizzazione. “Abbiamo scatenato – ricordano con entusiasmo fanciullesco Iulia e Nikita – una vera caccia all'autografo. Ora ne abbiamo 14”.

E nel fresco pomeriggio capitolino spazio anche ad un pizzico di nostalgia con un libro consegnato da Alberto all'onorevole Fini, tramite il Ministro Meloni, scritto dalla maestra Paola Valente ed intitolato “la casa di nonna Italia”.

“Sono esperienze bellissime – sottolinea l'Assessore Pellizzari – sono dentro una bella favola che ricorderanno per tutta la vita. Per questo sono ancor più soddisfatto di aver creduto nel festival Cinema d'Arte Città di Vicenza, da noi promosso nell'ambito delle iniziative per la promozione dei giovani talenti ed ideato dalla dottoressa Mira Topcieva Pozzato e Piergiorgio Piccoli di Theama Teatro. Offrire opportunità formative e promozionali a favore dei giovani che operano nel campo della creatività, delle arti e dello spettacolo è uno degli obiettivi della programmazione provinciale contenuta nel Piano Provinciale Giovani appena promulgato. Manifestazioni come questa promuovono la circolazione di informazioni e di eventi sia a livello nazionale che internazionale, incentivando il rapporto tra la produzione artistica giovanile ed il mercato”.

archiviato sotto: