Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Focus

Tu sei qui: Home / Focus / Società Vicentina Trasporti, in vigore dall'8 giugno gli orari estivi

Società Vicentina Trasporti, in vigore dall'8 giugno gli orari estivi

pubblicato il 08/06/2020

VICENZA, 6 GIUGNO 2020. Società Vicentina Trasporti ricorda che da lunedì 8 giugno 2020 entreranno in vigore gli orari estivi sulle linee urbane, suburbane ed extraurbane. Tali orari resteranno in vigore fino a domenica 6 settembre 2020.

Alla luce delle misure di gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologica Covid-19 e della conseguente riduzione del servizio a carattere di essenzialità, l’introduzione degli orari estivi si traduce in una maggiore offerta all’utenza rispetto a quanto garantito nella Fase Uno e fin qui nella Fase Due. Gli orari di riferimento sono consultabili sul sito aziendale www.svt.vi.it e nelle apposite tabelle.

Rimangono invariate le disposizioni di sicurezza nelle modalità di salita e discesa dagli autobus dagli ingressi indicati, nonché sono invariate le norme di comportamento a bordo dei mezzi con particolare riferimento all’utilizzo della mascherina, al mantenimento delle distanze interpersonali e dal vano conducente, all’obbligatorietà di viaggiare rivolti nello stesso senso di marcia dell’autobus nel caso si viaggi in piedi, all’utilizzo dei presidi sanitari a bordo dei mezzi per la pulizia della mani, all’occupare solo i posti a sedere indicati. Rimangono altresì invariate le disposizioni inerenti all’impossibilità di acquistare i titoli di viaggio a bordo e all’obbligo dei conducenti di verificare che il numero dei viaggiatori a bordo degli autobus sia coerente con le misure in vigore sulla gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologica Covid-19.

«L’emergenza epidemiologica ha mutato le dinamiche del servizio del trasporto pubblico locale – spiega il presidente di Svt Cristiano Eberle -. Ciò richiede alle aziende una mente aperta e una nuova flessibilità nell’organizzazione del servizio nel prossimo futuro. È una sfida che Svt è pronta a cogliere. Studenti e pendolari sono al centro del nostro servizio. Parlare di studenti e lavoratori significa parlare di famiglie. E parlare di famiglie significa parlare di comunità. Svt è al servizio dell’utenza e rispondere alle sue esigenze contribuisce al benessere della collettività. Ma questo implica un nuovo senso di responsabilità e disponibilità non solo da parte dell’azienda ma anche da parte dell’utenza».

archiviato sotto: