Avv. Paolo Balzani - Responsabile della prevenzione della corruzione e della trsparenza

                    PROVINCIA DI VICENZA
                   Contrà Gazzolle n. 1 – 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243




             DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA
                  N° 110 DEL 04/10/2016

                 Servizio SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE



     OGGETTO: NOMINA DELL'AVV. PAOLO BALZANI IN QUALITA' DI RESPONSABILE
     DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DI RESPONSABILE PER LA
     TRASPARENZA.


                  IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

        Richiamata la legge 6 novembre 2012, n. 190 avente ad oggetto “Disposizioni per la
     prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione”.

        Richiamato il proprio decreto n. 19 del 24 novembre 2014 con il quale era stato nominato, ai
     sensi dell'art. 1, comma 7, della sopracitata legge 190/2012, il Segretario Generale dott. Angelo
     Macchia quale Responsabile della prevenzione della corruzione;

        Che con medesimo decreto era stato nominato, ai sensi dell'art. 43 comma 1, del D.Lgs. n.
     33/2013, il Segretario Generale dott. Angelo Macchia quale responsabile per la Trasparenza della
     Provincia di Vicenza;

         Vista la Circolare n. 1 del 25 gennaio 2013 della Presidenza del Consiglio dei Ministri,
     recante disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità, che recita
     che nel nominare il Responsabile della prevenzione della corruzione occorre tener conto
     dell'esistenza di situazioni di conflitto di interesse, evitando, per quanto possibile, la designazione di
     dirigenti incaricati di quei settori che sono considerati tradizionalmente più esposti al rischio della
     corruzione, come l'ufficio contratti;

        Richiamata la delibera ANAC n. 831 del 3 agosto 2016 sulla determinazione di
     approvazione definitiva del Piano Nazionale Anticorruzione che evidenzia l'esigenza che il
     Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza non sia in una posizione che
     presenti profili di conflitto di interessi e va evitato che sia scelto tra i dirigenti assegnati a uffici che
     svolgono attività nei settori più esposti al rischio corruttivo, come l'ufficio contratti;

         Considerato che il Segretario Generale dott. Angelo Macchia svolge anche le funzioni di
     dirigente della Stazione Unica Appaltante, che si occupa ti tutti gli appalti ed contratti dell'Ente e di
     responsabile del Soggetto Aggregatore, entrambe competenze che attengono alla materia
     contrattuale inpiduata dall'ANAC quale settore più esposto al rischio corruzione;




copia informatica per consultazione
         Richiamato il D.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33 e successive modifiche ed integrazioni “Riordino
     della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità , trasparenza e
     diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” che all'art. 43 prevede che
     all'interno di ogni amministrazione il responsabile per la prevenzione della corruzione, di cui all'art.
     1, comma 7, della legge 190/2012, svolga, di norma, le funzioni di responsabile per la trasparenza;

         Ritenuto pertanto opportuno che le funzioni di Responsabile della prevenzione della
     corruzione e delle trasparenza siano assegnate ad un dirigente che, come precisato nella sopra
     richiamata Circolare n. 1/2013 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, non sia stato destinatario
     di provvedimenti giudiziali di condanna, né di provvedimenti disciplinari e che abbia dato
     dimostrazione nel tempo di comportamento integerrimo e che garantisca lo svolgimento
     dell'incarico con autonomie effettive;

         Ritenuto di inpiduare l'Avv. Paolo Balzani, dirigente dell'Avvocatura provinciale, cui
     affidare il ruolo di Responsabile della prevenzione della corruzione e di Responsabile per la
     Trasparenza;

        Visto l'art. 1, comma 55, della Legge 07.04.2014, n. 56 riguardante le prerogative e
     competenze del Presidente della Provincia;

        Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n.27 del 28/07/2016 con la quale è stato
     approvato il Bilancio di Previsione 2016;

        Visto che con Decreto del Presidente n. 76 del 03/08/2016 è stato approvato il PEG dell'anno
     2016 per la sola parte contabile;

         Preso atto del parere dal dirigente interessato in ordine alla regolarità tecnica;

        Preso atto del visto di legittimità alle leggi, statuto e regolamenti espresso dal Segretario
     Generale di cui al Decreto presidenziale n. 11 del 27/10/2014;

                            DECRETA

        1. di nominare, ai sensi dell'art. 1 c. 7 della L. 190/2012, il Dirigente Avv. Paolo Balzani
         Responsabile della prevenzione della corruzione;

        2. di nominare, ai sensi dell'art. 43 c. 1 del D.Lgs. 33/2013, il Dirigente Avv. Paolo Balzani
         Responsabile per la Trasparenza della Provincia di Vicenza;

        3. di pubblicare il presente provvedimento nell'apposita sezione “Amministrazione
         Trasparente” del sito web istituzionale garantendone la massima pubblicità;

        4. di attestare che il presente provvedimento non comporta spese, minori entrate né riflessi
         diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio della Provincia (ai
         sensi dell'art. 49 del TUEL come modificato dal D.L. n. 174/2012).

     Vicenza, 04/10/2016
                                  Sottoscritta dal Presidente della Provincia
                                       (VARIATI ACHILLE)
                                        con firma digitale
     ---
     Responsabile del Procedimento: Dott. Angelo Macchia




copia informatica per consultazione
                   PROVINCIA DI VICENZA
                  Contrà Gazzolle n. 1 – 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243




                       Proposta di Decreto Presidenziale


                                 Servizio SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE
                                             proposta n. 842/2016



     OGGETTO: NOMINA DELL'AVV. PAOLO BALZANI IN QUALITA' DI RESPONSABILE
     DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DI RESPONSABILE PER LA
     TRASPARENZA.




              PARERE IN ORDINE ALLA REGOLARITA’ TECNICA
               SULLA PROPOSTA DI DECRETO PRESIDENZIALE




     (X) Favorevole     ( ) Contrario

     ………………………………………………………………………………………………………...




     Vicenza, 30/09/2016                           Sottoscritto dal Dirigente
                                          (MACCHIA ANGELO)
                                            con firma digitale




copia informatica per consultazione
                   PROVINCIA DI VICENZA
                  Contrà Gazzolle n. 1 – 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243




                       Proposta di Decreto Presidenziale


                                 Servizio SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE
                                             proposta n. 842/2016



     OGGETTO: NOMINA DELL'AVV. PAOLO BALZANI IN QUALITA' DI RESPONSABILE
     DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DI RESPONSABILE PER LA
     TRASPARENZA.




          VISTO DI CONFORMITA’ ALLE LEGGI, STATUTO E REGOLAMENTI
              SULLA PROPOSTA DI DECRETO PRESIDENZIALE
              (ai sensi del Decreto del Presidente n. 11 del 27/10/2014)




     (X) Favorevole     ( ) Contrario

     ………………………………………………………………………………………………………...




     Vicenza, 03/10/2016                           Sottoscritto dal Segretario
                                          (MACCHIA ANGELO)
                                           con firma digitale




copia informatica per consultazione
                   PROVINCIA DI VICENZA
                  Contrà Gazzolle n. 1 – 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243




                     DECRETO PRESIDENZIALE
                      N° 110 DEL 04/10/2016


     OGGETTO: NOMINA DELL'AVV. PAOLO BALZANI IN QUALITA' DI RESPONSABILE
     DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DI RESPONSABILE PER LA
     TRASPARENZA.




                   CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE


     Si certifica che copia del presente decreto è pubblicata all'albo pretorio di questa Provincia per 15
     giorni dal 04/10/2016.


     Vicenza, 04/10/2016




                                    Sottoscritto dall'addetto alla pubblicazione
                                        (BERTACCHE CRISTINA)
                                           con firma digitale




copia informatica per consultazione