Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Turismo / Le Ville Palladiane / Villa Trissino

Villa Trissino

pubblicato il 25/05/2010

 

Villa Trissino

"La seguente fabrica è stata cominciata dal Conte Francesco, e Conte Ludovico de' Trissini à Meledo Villa del Vicentino. Il sito è bellissimo: percioché è sopra un colle, il quale è bagnato da un piacevole fiumicello, è nel mezo di una molto spaciosa pianura, à canto una assai frequente strada". Così Palladio introduce, nel suo trattato, i progetti della villa per i fratelli Trissino a Meledo di Sarego. Tuttavia la fabbrica non venne mai eseguita nella sua interezza.

Il progetto prevede un edificio padronale ruotante attorno ad una sala centrale circolare e coperta da una cupola, e due barchesse che avrebbero dovuto abbracciare l'area antistante.

In questo luogo esisteva una casa già in epoca quattrocentesca e, nonostante le moltissime manomissioni, è ancora visibile sul lato est della corte rurale. Si notino le due monofore gotiche sulla facciata verso strada.

Lungo il fiume, invece, si eleva una costruzione cinquecentesca formata da un porticato e da una torretta. E' difficile affermare con sicurezza che sia opera di Palladio a causa di alcune incertezze nella distribuzione degli elementi che potrebbero essere state causate dal fatto che l'architetto non diresse personalmente i lavori di costruzione.