Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Rondini rare nidificano a Trissino

Rondini rare nidificano a Trissino

pubblicato il 15/05/2017

Una colonia di topini invade il Vicentino. Non fatevi, però, ingannare dal nome, i roditori per fortuna non c’entrano. Si tratta, infatti, di rondini di tipo Topino (Riparia Riparia) che hanno scelto il nostro territorio per nidificare. Cosa c’è di strano? Di piccole dimensioni, questa specie ha l’abitudine di nidificare in colonia lungo sponde di alvei di fiumi e torrenti e soprattutto si caratterizza per una distribuzione rara, frammentaria e localizzata in Italia. Principalmente distribuita nella Pianura Padana dove tuttavia vi è stata una diminuzione di circa il 50% della popolazione negli ultimi 10 anni a causa della perdita di habitat idonei alla nidificazione. Un calo importante, non a caso è classificata all'interno della lista rossa IUCN come vulnerabile.

La colonia, individuata da Doriano Fabretti, volontario della sezione Valle dell’Agno del Wwf, all’interno del bacino delle Rotte del Guà, in comune di Trissino, si compone di circa un centinaio di coppie. Dopo la segnalazione, gli agenti della Polizia Provinciale di Vicenza sono prontamente intervenuti dal momento che in quell’area si stanno effettuando lavori per il progetto di creazione del bacino di laminazione denominato "Rotte del Guà". Forte, pertanto, la preoccupazione che venisse danneggiata dall’intervento dei mezzi di escavazione.

“Ci siamo recati nel cantiere – racconta il Comandante Provinciale Claudio Meggiolaro - e abbiamo informato il responsabile della ditta "Capparotto", signor Stefano Gallo. Insieme abbiamo poi effettuato un sopralluogo indicando i punti interessati dalla nidificazione. Grazie alla disponibilità della ditta ci è stato assicurato che su questo sito non verranno effettuati lavori di nessun genere prima dell'autunno”.