Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Consiglio Provinciale: Ipt più ricca e fondi per lavoro e strade

Consiglio Provinciale: Ipt più ricca e fondi per lavoro e strade

pubblicato il 27/09/2017

Questo matrimonio s’ha da fare. Il Consiglio Provinciale di Vicenza ha dato il proprio favorevole parere (13 Sì, unanimità dei presenti) all’istituzione del nuovo Comune Barbarano Mossano. Se vissero tutti felici e contenti lo dirà il tempo, intanto la soddisfazione è generale per un atto che di fatto sancisce la piena vicinanza amministrativa, storica sociale ed economica tra i Comuni e le comunità di Barbarano Vicentino e Mossano.

Dopo un paio di interrogazioni presentate dal Consigliere Roberto Cattaneo (ritirata momentaneamente quella relativa all’impegno sulla sicurezza a fronte degli attentati terroristici per un aggiornamento complessivo dopo la risposta prefettizia alle preoccupazioni espresse dal Presidente della Provincia Achille Variati) si è proceduto all’esame e al voto di alcune variazioni di bilancio. Detto che l’Ipt ha portato nelle casse provinciali un maggior gettito di quasi 3 milioni di euro (2.900.000 per la precisione), di rilievo anche l’assegnazione del contributo di 800.000 euro (su un totale di oltre 1.200.000 euro, erogato dalla Fondazione Cariverona, per il Progetto d’inserimento lavorativo di cittadini svantaggiati del territorio Vicentino destinato allo sviluppo di 342 percorsi, tramite tirocinio di 5 mesi e relativa borsa stage, per persone disoccupate in svantaggio lavorativo e sociale e disabili residenti in provincia di Vicenza. Interventi straordinari, per un importo complessivo di 94.000 euro per i Comuni di Foza (impianto semaforico), Quinto Vicentino (miglioramento sicurezza stradale sulla SP 30 di Lanzé) e Roana (sistemazione in centro abitato).

Infine ricognizione generale sulle società partecipate, in particolare con la trasformazione di Vi.Abilità Spa in Vi.Abilità Srl e relative modifiche statutarie, passaggio, quest’ultimo, necessario anche per Svt.