Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Commissione Espropri della Provincia di Vicenza

Commissione Espropri della Provincia di Vicenza

pubblicato il 17/02/2017

E’ tornata a riunirsi la Commissione Espropri della Provincia di Vicenza sotto la guida del presidente Nereo Galvanin e della segretaria Daniela Di Giacinti. Nella sede dell’Ufficio del Territorio, Catasto di Vicenza, i 9 membri (sono 10 ma uno era assente) hanno affrontato le tabelle VAM 2017, relative ai Valori Agricoli Medi per tipo di coltura e per Regione Agraria

“Abbiamo proposto un gruppo di lavoro – sottolinea Galvanin – che approfondisse lo studio/analisi del Vam al fine di presentare alla commissione una tabella coerente e conforme agli oggettivi valori agricoli della Provincia di Vicenza. Bisogna ricordare le varie differenze: seminativo e prato, anche irrigui, orti, vivaio, vigneto, vigneto doc, frutteti media intensità e intensivo, oliveto, castagneto, risaia, pascolo, boschi cedui e di alto fusto, pioppeti ed altre colture arboree di legno, canneto, incolto”.

Il gruppo di lavoro, composto da Lorenzo Marchetto, Antonio Mariga e Giovanni Scalco, esperti agricoli, con Michele Fornasier e Massimo Conforto di supporto, dovrebbe produrre la prima bozza di elaborato alla riunione programmata per il mese di Settembre 2017. “Ho chiesto di poterla esaminare prima. Intanto ricordo le Regioni Agrarie: Altopiano di Asiago, Alto Astico Occidentale e Alto Agno, Alto Astico Orientale e Brenta, Colline del Medio Astico, Colline dell’Agno, Colli Berici, Pianura di Vicenza, Pianura del Basso Astico e Pianura di Lonigo”.

Infine sarà preparata una relazione sull’attività della commissione inerente il numero di pratiche ricevute, lavorate ed evase nel 2016.