Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Notizie stampa

Tu sei qui: Home / Notizie stampa / Cento e più occasioni per conoscere i Berici

Cento e più occasioni per conoscere i Berici

pubblicato il 29/03/2018

Quarantasette uscite, 58 passeggiate. Da sabato 24 Marzo a  Dicembre. Passano gli anni e le edizioni – questa è la XXVII – ma Lucio Penzo ed il Consorzio Pro Loco dei Colli Berici non finiscono mai di stupire. Anche quest’anno, infatti, ricchissimo il programma tra “Sabati in Villa”, “Domeniche Natural Culturali”, “Iniziative Palladiane”, “In autunno vanno in scena i colori”, “...per non dimenticare la Grande Guerra”, le “Mattine del Cammino delle Marie”, “Green Tour”, le “Visite Animate” e, le “Passeggiate” organizzate dalle varie Pro Loco. “ E già, perché quello che in origine era un percorso studiato per far conoscere e valorizzare un territorio ricchissimo di storia (cominciando dalla Preistoria con l’Orso Speleo e dall’Uomo di Neanderthal) oggi è una proposta turistico-escursionistica che si è allargata a tutto il Vicentino, come conferma la presenza del Vice Presidente Regionale dell’Unpli Giorgio Zamboni e del Presidente provinciale del Comitato Bortolo Carlotto.

Dunque riparte la “caccia” alle bellezze, ai colori e ai sapori della nostra terra e anche stavolta a fare gli onori di casa è la Provincia di Vicenza nella figura del Consigliere Delegato al Turismo Francesco Enrico Gonzo. Sabati e domeniche da vivere tutte d'un fiato, alla (ri)scoperta di luoghi e itinerari spesso poco conosciuti, ma bellissimi. Basta un semplice collegamento internet ed una telefonata di prenotazione, che non guasta mai trattandosi di appuntamenti spesso a numero chiuso, per individuare il proprio weekend di passione e magia.

Lo ha sottolineato, nella conferenza stampa di presentazione, proprio il Consigliere Gonzo, che ha ricordato come questo segmento di turismo sia in realtà fondamentale non solo nei numeri ma anche nell’ottica della salvaguardia del territorio: “Dobbiamo evolverci, soprattutto dobbiamo pensare ad un turismo diverso da quello che siamo abituati a considerare. Non a caso, pur mantenendo una delega regionale, la Provincia si sta spendendo molto per la mobilità lenta attraverso lo sviluppo della rete ciclabile”. Lo incalza Renzo Lotto, sindaco di Grisignano di Zocco, che ricorda la prossima inaugurazione della Treviso-Ostiglia, verso la fine di aprile, preceduta da un convegno, il 12 Aprile nel suo Comune, dedicato proprio al turismo su due ruote.

Insomma, quale modo migliore di vivere giorno per giorno una vacanza bellissima e suggestiva che si chiama Vicenza ed a costi contenutissimi, cosa che di questi tempi non guasta affatto?