Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Lavoro

Tu sei qui: Home / Lavoro / Novità / Chiusura al pubblico dei Centri per l'Impiego della Provincia di Vicenza il 25 settembre 2017

Chiusura al pubblico dei Centri per l'Impiego della Provincia di Vicenza il 25 settembre 2017

pubblicato il 21/09/2017
Per consentire il passaggio al nuovo sistema informatico i centri per l'Impiego saranno chiusi il 25 settembre p.v.

AVVISO IMPORTANTE

Si informa che dal 26 settembre p.v. entrerà in funzione il nuovo sistema informatico IDO. L'attuale sistema verrà quindi chiuso da venerdì pomeriggio e lunedì 25 p.v. nessun sistema sarà operativo. Per questo motivo i Centri per l'Impiego della Provincia di Vicenza RIMARRANNO CHIUSI AL PUBBLICO NELLA GIORNATA DI LUNEDI' 25 SETTEMBRE.

Il nuovo sistema informatico presenta una serie di novità volte all'applicazione delle previsioni normative contenute nel JOBS ACT. Non si tratta quindi di una semplice operazione di aggiornamento ma di una vera e propria svolta nelle modalità di lavoro.

Questo comporta quindi anche una diversa organizzazione interna dei CPI che si dovrà sperimentare al fine di renderla efficiente ed efficace tenuto conto che i tempi per predisporre e stipulare un patto di servizio personalizzato saranno certamente più lunghi degli attuali.

Alcune informazioni:

DICHIARAZIONE DI IMMEDIATA DISPONIBILITA' AL LAVORO:

LAVORATORI INOCCUPATI O DISOCCUPATI SENZA DIRITTO ALLA NASPI:

1. i lavoratori, che non hanno diritto alla NASPI possono rilasciare la dichiarazione di immediata disponibilità online collegandosi al sito dell'ANPAL www.anpal.gov.it e, fino all’entrata in vigore delle nuove regole di rilascio della DID (eccetto il 25/09/2017), anche a: http://www.cliclavoroveneto.it/appcpi;

2. successivamente hanno l'obbligo di contattare il CPI entro 30 giorni, fissando un appuntamento per la stipula del patto di servizio tramite il sito www.cliclavoroveneto.it “CPI Online” - “Prenotazioni e Appuntamenti”; dal 36 settembre p.v.

3. presso le biblioteche pubbliche vi è generalmente la disponibilità di un computer con collegamento ad internet;

LAVORATORI CON DIRITTO ALLA NASPI

4. a sensi dell'art 21, comma 1, del D.Lgs. 150/2015 la richiesta di NASPI equivale ad una dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro: pertanto i lavoratori non devono presentarsi al Centro per l'impiego prima di aver richiesto la Naspi ma solo successivamente.

La legge prescrive infatti che una volta richiesta la NASPI i lavoratori debbano contattare entro 15 giorni il Centro per l'Impiego per stipulare il patto di servizio.

5. dal 26 settembre i lavoratori che abbiano comunicato nella domanda di NASPI la mail ed il numero di cellulare verranno avvisati entro 2 giorni dalla domanda, con mail ed SMS, della data in cui devono presentarsi al CPI .

Solo qualora non pervenisse entro la data prevista tale comunicazione i lavoratori dovranno prenotare un appuntamento tramite il sito www.cliclavoroveneto.it “CPI Online” - “Prenotazioni e Appuntamenti”, (dal 26 settembrep.v)

La mancata ingiustificata presentazione agli appuntamenti  comporterà le sanzioni di legge.

CONFERMA DELLO STATO DI DISOCCUPAZIONE dal 26 settmbre non esiste più la conferma semestrale dello stato di disoccupazione ma obblighi diversi:

1. il lavoratore che ha stipulato un patto di servizio prima del 26 settembre p.v. deve presentarsi nel termine previsto (entro 6 mesi dal rilascio della DID o dalla precedente conferma) e dovrà stipulare un nuovo patto di servizio personalizzato e successivamente presentarsi alle date definite con l'operatore per la verifica dell'adempimento degli obblighi previsti nel patto;

2. il lavoratore che stipuli per la prima volta un patto di servizio dal 26 settembre in poi dovrà successivamente presentarsi alla data definita con l'operatore per la verifica dell'adempimento degli obblighi previsti nel patto stesso.

Links