Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Lavoro

Tu sei qui: Home / Lavoro / Novità / A Bruxelles e in Lussemburgo con i tirocini dell’Unione europea

A Bruxelles e in Lussemburgo con i tirocini dell’Unione europea

pubblicato il 07/08/2017
Candidature aperte alla Commissione europea e al Parlamento europeo per i traduttori

Ogni anno la Commissione europea offre l’opportunità di svolgere un tirocinio retribuito di 5 mesi presso la sua sede di Bruxelles. I tirocinanti, a cui spetta un compenso mensile di circa 1.100 euro, devono possedere il diploma di laurea almeno triennale e una conoscenza fluente della lingua inglese o francese o tedesca, e di una seconda lingua tra quelle ufficiali dell’Unione europea. Per candidarsi è necessario compilare l’application form online entro il 31 agosto 2017 seguendo le modalità indicate nella sezione dedicata del sito della Commissione europea, ec.europa.eu.

Fino al 15 agosto 2017 è possibile inoltre candidarsi ai tirocini per traduttori presso il Parlamento europeo in Lussemburgo. I tirocini hanno una durata da 1 a 3 mesi, prorogabili fino a un massimo di 6, e prevedono una borsa di studio che varia a seconda della tipologia di tirocinio:

  • per i diplomati, 300 euro al mese per svolgere i tirocini di formazione alla traduzione;
  • per i laureati, 1.250 euro mensili per i tirocini di traduzione (minimo 3 mesi).

Maggiori informazioni su requisiti e modalità di candidatura sono disponibili sul sito www.europarl.europa.eu alle sezioni "Tirocini di traduzione per titolari di diplomi universitari" e "Tirocini di formazione alla traduzione".

Links