Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Lavoro

Tu sei qui: Home / Lavoro / Cittadini e lavoratori - Info / Strumenti per l'occupazione: la formazione

Strumenti per l'occupazione: la formazione

pubblicato il 07/04/2016

Curare la propria formazione professionale è importante non solo per trovare lavoro ma anche per aggiornarsi ed aumentare le proprie competenze durante la vita lavorativa.

Puoi cercare i corsi di formazione gratuiti attraverso il sito www.cliclavoroveneto.it o contattare gli enti di formazione accreditati (vedi elenco completo degli enti formativi accreditati su http://www.regione.veneto.it/web/formazione/accreditamento) oppure nella nostra pagina dedicata alle offerte di formazione.

Di seguito ti diamo alcune informazioni anche sui principali strumenti per la formazione online.

STRUMENTI PER LA FORMAZIONE ONLINE
Le nuove tecnologie consentono un'ampia gamma di opportunità di formazione online.
Illustriamo due strumenti formativi: le risorse didattiche aperte (OER) ed i Corsi aperti online su larga scala  (MOOC) .

COSA SONO:
Con Risorse Didattiche Aperte o Risorse Educative Aperte (in inglese OER, Open Educational Resources) si intendono materiali didattici in formato digitale resi disponibili con licenze che ne permettono il riutilizzo, la modifica e la distribuzione. Si tratta di un'iniziativa promossa dalla comunità mondiale per l'educazione come bene comune.
(da Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Risorse_didattiche_aperte )

I Corsi aperti online su larga scala (in inglese MOOC, Massive Open Online Courses) sono dei corsi, aperti e disponibili in rete, pensati per una formazione a distanza che coinvolga un numero elevato di utenti. I partecipanti ai corsi provengono da diverse aree geografiche e accedono ai contenuti unicamente via rete. I corsi sono aperti, ossia l'accesso non richiede il pagamento di una tassa di iscrizione e permette di usufruire dei materiali degli stessi (da Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/MOOC )

A CHI SI RIVOLGONO: a tutti coloro che, con la disponibilità di un computer e di un accesso ad internet, sono interessati ad aggiornare la propria formazione. Per poter utilizzare una risorsa educativa aperta od un corso è necessario avere sufficienti competenze digitali e capacità di organizzarsi ed apprendere autonomamente. Gran parte delle risorse didattiche aperte e dei corsi sono in lingua inglese ma si trovano anche risorse e corsi in spagnolo e in italiano.
Nella rete si possono trovare una ampia gamma sia di risorse educative aperte sia di corsi online: è quindi necessario avere obiettivi chiari per poter scegliere le risorse didattiche od i corsi più adatti alle proprie esigenze.
La maggioranza dei corsi sono organizzati da Università americane e sono in lingua inglese ma su alcune piattaforme (per esempio Coursera) sono presenti corsi organizzati da Università italiane (per esempio l'Università di Roma La Sapienza o l'Università di Padova che ha recentemente avviato tre MOOC) in lingua italiana e in lingua inglese.
Attenzione i corsi sono gratuiti ma non sempre viene rilasciato un attestato e quando viene rilasciato è di norma a pagamento. Ricordate che questi attestati non sono un titolo di studio con valore legale: seguire un MOOC organizzato da Harvard o dall'Università di Padova non significa frequentare queste Università.
Il Comune di Torino mette a disposizione pagine in cui puoi trovare consigli utili per scegliere il MOOC adatto e la lista dei principali motori di ricerca ed aggregatori di MOOC.

Links