Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Lavoro

Tu sei qui: Home / Lavoro / Cittadini e lavoratori - Info / Strategie per la ricerca del lavoro

Strategie per la ricerca del lavoro

pubblicato il 07/04/2016
Cercare lavoro: la risorsa sei tu - Il curriculum - la lettera di presentazione - il colloquio di lavoro.

come cercare lavoro

LA RISORSA SEI TU

  1. PREPARATI PER LA RICERCA DI LAVORO

    • PONI A TE STESSO E RISPONDI A QUESTE DOMANDE:

      • Cosa so fare?

      • Quali sono le mie competenze e conoscenze?

      • Quali le mie capacità?

      • Qual è la mia esperienza?

      • Che tipo di lavoro vorrei fare?

      • Che tipo di lavoro potrei fare?

      • Che tipo di lavoro potrei imparare a fare?

    • SCRIVI IL CURRICULUM VITAE: scrivi il tuo CV in modo completo, corretto, sintetico,in due pagine max (indispensabile cv europeo solo se espressamente richiesto), tenendo conto delle risposte alle domande precedenti. Aggiornalo costantemente, non lasciarlo invecchiare. Dovrai poi adattarlo al contesto e all'azienda a cui lo invii. Per ulteriori informazioni puoi consultare il documento:

  2. SCRIVI UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE
    la lettera conterrà 10 righe di spiegazione di sé e delle proprie disponibilità/aspirazioni e dovrà accompagnare il curriculum vitae, possibilmente aggiornato. Per ulteriori informazioni puoi consultare il documento:

    1. Lettera di presentazione
  3. Se conosci l'inglese puoi seguire i corsi gratuiti proposti dalla piattaforma di corsi online Alison: "Job Search Skill - Preparing Your Resume' and Cover Letter" o "Introduction to Job Search Skill".
  4. PRESENTA LA DICHIARAZIONE DI IMMEDIATA DISPONIBILITA' AL LAVORO
    puoi farlo online attraverso il sito www.cliclavoroveneto.it/appcpi.

  5. PRENDI UN APPUNTAMENTO CON IL CENTRO PER L'IMPIEGO DELLA PROVINCIA DI VICENZA PIU' VICINO ALLA TUA RESIDENZA O DOMICILIO UTILIZZANDO  www.cliclavoroveneto.it/appcpi.

  6. PRESENTATI AL CENTRO PER L'IMPIEGO PRESCELTO PER LA STIPULA DEL PATTO DI SERVIZIO
    (Per trovare tutte le informazioni sui CPI presenti in provincia di Vicenza puoi consultare la scheda informativa presente sul nostro sito: http://www.provincia.vicenza.it/lavoro/i-centri-per-limpiego/

  7. COLLABORA CON IL CENTRO PER L'IMPIEGO:
    le opportunita' di lavoro non bussano da sole alla tua porta
    e come dice il proverbio "aiutati che il ciel ti aiuta"; "Il patto di Servizio" stipulato con il tuo Centro per l'Impiego prevede gli impegni ed i termini che il lavoratore deve rispettare per realizzare la ricerca attiva di lavoro.(Per ulteriori informazioni puoi consultare la scheda informativa: "Il Patto di Servizio".

  8. VERIFICA PERIODICAMENTE LE PAGINE DEL SITO per cercare offerte di lavoro od opportunita' di formazione, per aggiornare la tua disponibilità e proporre la tua candidatura ad offerte di aziende o a progetti specifici di inserimento al lavoro.

  9. CURA LA TUA FORMAZIONE PROFESSIONALE: cerca i corsi di formazione gratuiti attraverso il sito www.cliclavoroveneto.it o contatta gli enti di formazione accreditati vedi elenco completo degli enti formativi accreditati su http://www.regione.veneto.it/web/formazione/accreditamento, oppure nella nostra pagina dedicata alle offerte di formazione.
    Se hai dei dubbi sui tipi di corsi da effettuare contatta il Centro per l'impiego. Fai attenzione: i corsi offerti dalla Regione Veneto sono gratuiti.
    Impara bene ed aggiorna le tue conoscenze nelle lingue straniere, in particolare è importante conoscere la lingua inglese.  Impara ad usare i software di office automation (gli applicativi informatici che aiutano a gestire un ufficio): un sistema di videoscrittura, di foglio elettronico, di presentazione di diapositive. Ricorda che ci sono software c.d. Open che si possono scaricare ed utilizzare gratuitamente ad esempio Libre Office.
    Cerca corsi gratuiti anche presso il tuo Comune, le biblioteche comunali, gli informagiovani  o rivolgiti al CPIA centro per l'istruzione degli adulti.

    Se conosci già l'inglese puoi affinare la tua conoscenza con corsi gratuiti online. In particolare nella piattaforma  Alison trovi  corsi gratuiti per imparare le lingue inglese, francese, tedesca o spagnola.

  10. RICERCA OFFERTE DI LAVORO SUI GIORNALI E SUI SITI DEDICATI:

    Ne elenchiamo anche altri:

    ...e tanti altri, che cambiano e si rinnovano continuamente!!

  11. RICERCA LE AZIENDE DA CONTATTARE SU BANCHE DATI:
    www.paginegialle.it
    o www.infoimprese.it

  12. CONTATTA IMPRESE NO PROFIT, COOPERATIVE SOCIALI E ASSOCIAZIONI;

  13. INFORMATI SULLE OPPORTUNITA' DI LAVORO, FORMAZIONE E TIROCINIO ALL'ESTERO presso EUROCULTURA a VICENZA della RETE EURES (INSERIRE INDIRIZZI E LINK A EURES)

  14. RICERCA LAVORO ATTRAVERSO I SOCIAL NETWORK: Linkedin è il principale connettore con il mondo professionale: conta 100 milioni di iscritti in tutto il mondo. Puoi creare una rete con professionisti, prendere parte a gruppi di discussione, metterti in vetrina, ...molte aziende ci buttano l'occhio per cercare candidati! Altri sono: Xing, Jobdirect, Viadeo, Experteer...

  15. ISCRIVITI ALLE AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE : Alcuni periodi iniziali di missione con un'agenzia in un'azienda , possono farti imparare un nuovo lavoro e farti conoscere all'azienda che potrebbe poi confermarti con un contratto diretto.Puoi iscriverti anche online e richeidere un colloquio in filiale su appuntamento.

    Se vuoi trovare gli sportelli delle Agenzie più vicini a te collegati a sito: http://www.cliclavoro.gov.it/Cittadini/Pagine/Cerca-Sportello.aspx?cerca=I1lWcMwml2bgmN5HWGyLbQ%3d%3d

  16. CONTATTA GLI INFORMAGIOVANI: iscriviti alle newsletter degli Informagiovani (vedere siti/pagine informagiovani sui siti dei comuni e elenco allegato). Gli informagiovani raccolgono e diffondono notizie su corsi in partenza nel loro territorio, anche per disoccupati over 30 anni
  17. SPARGI LA VOCE=CONTATTA PERSONE CHIAVE: amici, conoscenti che possono favorire un incontro con un'azienda che sta cercando personale, per cui il tuo curriculum vitae può corrispondere ai requisiti richiesti. Non significa essere raccomandati ma sfruttare le proprie conoscenze per conoscere le aziende che stanno cercando personale: per le imprese italiane il passaparola è un sistema di reclutamento efficace e a costo zero, senza intermediazione di agenzie. La maggior parte delle aziende italiane sono piccole imprese, che assumono puntando molto sul meccanismo di fiducia e conoscenza. Quindi è molto importante parlare con le persone.

  18. Se fai volontariato o fai parte di associazioni sportive o culturali spargi la voce anche attraverso questi canali.
  19. CONTATTA LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA: sono associazioni di imprese che conoscono i fabbisogni di personale delle loro associate (link ad elenco)

  20. INVIA UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE ED UN CURRICULUM PREDISPOSTO APPOSITAMENTE PER OGNI AZIENDA tenendo conto della posizione di lavoro per cui ti presenti.

  21. ARCHIVIA IN MODO ORDINATO LE RICERCHE EFFETTUATE, LE LETTERE DI PRESENTAZIONE ED I CURRICULA INVIATI.
    Se una azienda ti chiama a distanza di tempo per un colloquio devi rivedere quanto hai inviato e scritto nel curriculum ed eventualmente aggiornare il tuo curriculum e consegnarlo all'inizio del colloquio.

  22. PREPARATI PER IL COLLOQUIO DI LAVORO: presentati leggermente in anticipo e mai in ritardo. La scusa " ho trovato molto traffico" non è una valida giustificazione: dovevi calcolare la possibilità che ci fosse traffico.

Files