Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Focus / Terremoto Centro Italia: la solidarietà concreta dei dipendenti

Terremoto Centro Italia: la solidarietà concreta dei dipendenti

pubblicato il 26/08/2016
Un prelievo volontario dalla busta paga di settembre da devolvere alla Provincia di Rieti.

Ricostruire non sarà facile, innanzitutto sotto il profilo logistico. C’è poi l’aspetto economico perché ripartire costa. Lo sanno bene i dipendenti della Provincia di Vicenza che, su proposta del Presidente della Provincia Achille Variati e del Direttore Generale Angelo Macchia, stanno dando mandato all’Ufficio Personale di palazzo Nievo di prelevare dalla loro busta paga di Settembre 2016 le somme individuate da ognuno. Soldi che saranno devoluti all’Ente Provincia di Rieti.

“Sappiamo che sono gocce di solidarietà – sottolinea il dottor Macchia - ma confermano che anche il personale della Provincia di Vicenza non ha nessuna intenzione di girare la testa dall’altra parte. Faremo tutti la nostra parte, compatibilmente con le necessità di ognuno, per dire ai nostri concittadini del Reatino e del Piceno che non sono soli, anche se stanno vivendo sulla propria pelle un dramma così pesante”.

Per i cittadini sarà invece possibile contribuire attraverso la cessione volontaria e gratuita di beni e servizi:

Beni e servizi terremoto

o attraverso versamenti sul fondo della Regione Veneto appositamente predisposto:

Fondo Regione Veneto

archiviato sotto: