Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Focus / "Sportello Donna" a Palazzo Nievo

"Sportello Donna" a Palazzo Nievo

pubblicato il 11/02/2009
Informazioni e consulenza per progetti a sostegno della cura di figli minori, disabili, anziani
 

Lo Sportello Donna della Provincia di Vicenza taglia il traguardo dei 6 mesi di vita. la nuova sede è a Palazzo Nievo in contrà Gazzolle 1.

Voluto dall'Assessore al Lavoro Morena Martini e guidato dalla ViceConsigliera di Parità Ester Lovisetto, lo Sportello è nato con un obiettivo ambizioso: conciliare e sostenere i tempi di vita e di lavoro, con particolare attenzione alle donne.

Il servizio offre informazioni e consulenza sulla normativa e sui finanziamenti che lo Stato mette a disposizione per progetti di sostegno per la cura di figli minori e disabili, ovvero di anziani non autosufficienti.

La legge 53 del 2000  prevede contributi alle aziende per la sostituzione dei lavoratori dipendenti e autonomi al rientro dalla maternità o paternità,  per favorire nuove forme di flessibilità di orario tra cui il part-time, il lavoro a domicilio, il telelavoro, ma anche per la formazione dei lavoratori per favorire il reinserimento dopo il periodo di congedo.

Questo significa due cose: da un lato che il datore di lavoro non deve più sostenere da solo il "peso" della maternità di una dipendente, che, se l'azienda è di ridotte dimensioni, può avere ripercussioni gravi sul bilancio. Dall'altro, significa che la titolare di un'impresa, qualora non possa contare sull'aiuto di chi la può sostituire, non è costretta a "chiudere bottega" nel periodo in cui deve rimanere a casa ad occuparsi del neonato o di un genitore in gravi condizioni di salute, perché la legge prevede la sostituzione con altro imprenditore o lavoratore autonomo.

Le scadenze per presentare progetti sono tre: il 10 febbraio, il 10 giugno e il 10 ottobre di ogni anno.

Lo Sportello Donna è aperto al lunedì e al mercoledì dalle 9 alle 12, il giovedì dalle 15 alle 18. È comunque preferibile fissare un appuntamento contattando lo 0444-908519 o scrivendo a lovisetto.ester@provincia.vicenza.it