Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Focus / Programma della XXVII^ edizione dei Concerti in Villa

Programma della XXVII^ edizione dei Concerti in Villa

pubblicato il 19/06/2008
Un calendario ricco di proposte per il tradizionale appuntamento culturale della Provincia
Il Programma del Festival

L'apertura del Festival è affidata al jazz.

Venerdì 20 giugno 2008 a Villa Cordellina Lombardi di Montecchio Maggiore (VI), sede di rappresentanza della Provincia di Vicenza, saranno protagonisti Massimo Lopez & The Big Band Jazz Company con lo spettacolo "Ciao Frankie". Una serata per ricordare e testimoniare il valore dell'eredità artistica e umana lasciata da Frank Sinatra, ma anche per divertirsi con le gags e i monologhi di Lopez affiancato dai 14 elementi della Big Band Jazz Company diretti dal maestro Gabriele Comeglio.

I posti disponibili in Villa Cordellina sono 1.500.

In caso di maltempo il concerto si terrà alla Fiera di Vicenza, con 709 posti a disposizione.

Sabato 28 giugno spazio alla musica classica nell'edificio che Palladio studiò per proposte culturali di alto livello: il Teatro Olimpico di Vicenza. L'Orchestra Barocca Veneta I Musicali Affetti di Vicenza si esibirà nel concerto "Voci, strumenti e musiche nel secolo di Palladio", con direttore e violino principale Fabio Missaggia e violino solista Monica Hugget.

Posti disponibili al Teatro Olimpico: 468

Mercoledì 2 luglio ancora musica classica, nella splendida villa palladiana Godi-Malinverni di Lugo Vicentino. L'Ensemble d'Archi dei Pomeriggi Musicali di Milano proporrà lo spettacolo "Il flauto: geometrie, elementi e strutture", con il flauto solista maestro Massimo Mercelli. Il programma prevede musiche di Mozart, Stamitz, Bach e Grieg, a rispetto della tradizione di un'Orchestra che conta uno straordinario repertorio che include i più grandi capolavori del Barocco, del Classicismo e, allo stesso tempo, molta musica moderna e contemporanea.

Posti disponibili in Villa Malinverni 580.

In caso di maltempo il concerto si terrà al Teatro Comunale di Thiene, con 480 posti disponibili

-      Venerdì 11 luglio Villa Pojana di Pojana Maggiore (VI) ospiterà "Le architetture del ritmo e del movimento: il tango argentino" a cura della Compagnia Naturalis Labor. Lo spettacolo di danza, musica, recitazione e video arte è stato appositamente creato per celebrare il Palladio. Coreografia e regia di Luciano Padovani. Musica dal vivo a cura di Quejas de Bandoneon, quintetto nato nel 1977 dalla collaborazione di musicisti accomunati dall'interesse per la musica di Buenos Aires.

A Villa Pojana i posti disponibili sono 920.

Al Teatro Comunale di Lonigo, sede alternativa in caso di maltempo, sono 597.

Sabato 19 luglio a Palazzo Barbaran Da Porto, sede del Centro Internazionale Studi di Architettura Andrea Palladio, l'Orchestra e il Coro di Padova e del Veneto presenteranno il concerto "Da Beethoven a Tchaikowsky: la ricerca dell'armonia". Direttore Matteo Scarpis, violino solista Pavel Barman.

Posti disponibili 250. In caso di maltempo, posti disponibili 709 alla Fiera di Vicenza.

Informazioni

L'inizio dei concerti è previsto alle ore 21. Il biglietto costa 12 euro (esclusi i diritti di prevendita), un prezzo popolare rimasto invariato da 5 anni: é prevista la riduzione ad 8 euro (esclusi i diritti di prevendita) per i ragazzi fino a 25 anni e per gli over 60 e l'ingresso gratuito per i bambini fino a 12 anni. La realizzazione del Festival è stata possibile grazie al fondamentale sostegno della Banca Popolare di Vicenza, dell'Ente Fiera di Vicenza e della Regione Veneto, oltre che alla collaborazione dei proprietari delle ville.