Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Focus

Tu sei qui: Home / Focus / Maltempo in arrivo: un vademecum per la corretta gestione dei volontari di protezione civile. Il presidente: “Un documento agile per attivare i soccorsi in maniera celere ed efficace”

Maltempo in arrivo: un vademecum per la corretta gestione dei volontari di protezione civile. Il presidente: “Un documento agile per attivare i soccorsi in maniera celere ed efficace”

pubblicato il 28/08/2020

Vicenza, 28 agosto 2020 - Si preannuncia un fine settimana di maltempo. Le previsioni meteorologiche diramate dal Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto avvisano che nel pomeriggio di oggi e per tutto il fine settimana ci sarà una  crescente instabilità con possibili rovesci e temporali sparsi localmente anche forti.

Condizioni atmosferiche che possono essere accompagnate da grandinate e trombe d’aria e che, come succede sempre più spesso, possono provocare danni ingenti al territorio. In questi casi l’intervento dei soccorsi deve essere celere ed organizzato, per evitare che i danni si aggravino e per riportare alla normalità i luoghi nel minor tempo possibile.

Per questo il presidente della Provincia ha ritenuto opportuno inviare a tutti i sindaci del vicentino un “Vademecum per la corretta gestione del volontariato di Protezione Civile nella gestione degli eventi meteo avversi”. Un elenco agile e schematico delle procedure da seguire per attivare in sicurezza i volontari del proprio Comune o chiedere l’invio di uomini e mezzi da altri Comuni o Province qualora le forze in campo non fossero sufficienti. In caso di emergenza, il vademecum contempla anche l’apertura del Coc-Centro Operativo Comunale, secondo la procedura informatica della Regione Veneto.

“Ci auguriamo che non ce ne sia necessità -commenta il presidente- ma a titolo puramente precauzionale ho voluto inviare il Vademecum ai colleghi sindaci, da tenere sulla scrivania, a portata di mano. In un unico documento sono riassunte le procedure corrette da seguire nella gestione degli eventi meteo avversi, che sono sempre più imprevedibili nel loro sviluppo, repentini e intensi tanto da creare disagi e gravi danni spesso in pochi minuti. Un lasso di tempo brevissimo, durante il quale i sindaci devono attivarsi per scongiurare il peggio. In questi momenti il vademecum diventa un alleato per comportarsi in maniera corretta e rendere le operazioni di soccorso più efficaci ed efficienti possibile.”

archiviato sotto: