Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Focus

Tu sei qui: Home / Focus / Maltempo aggiornamento

Maltempo aggiornamento

pubblicato il 30/10/2018
Emergenza alberi caduti e situazione strade provinciali

Hanno lavorato tutta la note, e lo stanno facendo ancora, le squadre di soccorso coordinate dalla Sala Operativa di Prefettura e Provincia. Sul Costo, sull’Altopiano, ovunque si è reso necessario intervenire per la caduta di piante sulle strade provinciali. Una ecatombe. Decine e decine di alberi abbattuti dal vento e che in molti casi hanno trascinato con se pali dell’illuminazione e fili della rete elettrica. Bloccando la circolazione stradale, e talora intrappolando anche molti autisti nelle loro autovetture, e mettendo al buio intere zone della Provincia. Le situazioni più gravi ad Asiago e Posina, dove i soccorritori, numerosi, stanno cercando di riportare alla normalità la vite dei cittadini. Se l’allarme idraulico questa volta ha interessato soprattutto le aste dell’Astico Tesina e del Brenta – quest’ultimo ingrossato anche dalla tracimazione della diga del Corlo, in provincia di Belluno, che ha riversato la sua acqua giù nel fiume, costringendo a un surplus di attenzione e pure di interventi tutti i centri della Valsugana – l’emergenza legata al vento continua a far sentire i suoi effetti. Il resoconto completo sarà pubblicato più avanti, nel frattempo un aggiornamento sulla situazione della rete viaria provinciale. Con una premessa: impossibile il transito verso il Vicentino dai Comuni contermini della Provincia di Trento. La situazione peggiore è quella relativa alla Sp 349 che resterà chiusa per diversi giorni dal termine fino a Camporovere. Chiuse, anche per interventi dei tecnici della rete elettrica, ma comunque di prossima apertura le SP 76 al Km 23, SP 46 fino al confine, e Sp 45. Per quanto riguarda la SP 64 “Dei Fiorentini”, interdetto il traffico dal Coston a Folgaria e da Trento in direzione Vicenza.

archiviato sotto: