Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Focus / In crescita gli accessi al sito .

In crescita gli accessi al sito .

pubblicato il 12/06/2007

Il sito istituzionale è visitato dai navigatori della rete? La Pa virtuale è un modo per essere più vicini al cittadino ed oggi un servizio che punta alla qualità. La crescita di accessi ai siti pubblici è un trend testimoniato dal sito dell'Amministrazione Provinciale. Dalla elaborazione dei dati di accesso, il  segnale più interessante è quello delle cosiddette "visite"elaborate mensilmente  ovvero la permanenza nel sito nella media dei dieci minuti. Dal mese di luglio 2006 allo scorso maggio 2007 il numero di visite è in costante crescita. Si passa dalle 91 mila 216 alle 138mila 660. In parallelo crescono anche i file scaricati ( da 960.517 a 1.471.389) e le pagine visitate ( da 539.242 a 776.706). Nei mesi la crescita è costante, con picchi in corrispondenza di eventi straordinari come ad esempio la tornata elettorale dello scorso 27 e 28 maggio.

Se la maggior parte degli utenti arriva al sito della Provincia attraverso l'indirizzo diretto, molto usato è il motore di ricerca Google dove nel mese di maggio scorso le parole chiave più cliccate sono state "provincia di Vicenza", "vicenza" e "ville palladiane".

Ma che cosa cercano i visitatori nel sito della Provincia ? Nell'ordine l'interesse nell'arco del 2007 predilige l'area delle notizie, l'agenda, il settore lavoro, , il focus, gli uffici e il turismo. Il 58 per cento dei visitatori provengono dall'Italia . Insomma il sito si conferma punto informativo utilizzato per tenersi aggiornati sulle attività dell'Amministrazione .

 Da parte dei Comuni e di altri enti del territorio, interlocutori naturali di un ente intermedio e di coordinamento come la Provincia,  l'interesse si esprime soprattutto per l'area dei servizi on line, ovvero la sezione "Eventi" dove è possibile inserire appuntamenti e manifestazioni, nonché la extranet "Gli Enti in rete", una rete nata come area condivisa e rivolta alle amministrazioni territoriali su iscrizione per scambiare buone pratiche e condividere iniziative.

Dando un'occhiata al territorio, nella provincia di Vicenza solamente 12 su 121 Comuni non hanno un proprio sito. L'orientamento è  oggi quello di creare non solo delle vetrine per attività e iniziative ma di essere punti di riferimento per servizi on line, mappa di orientamento per il cittadino che deve orientarsi tra gli uffici, referenti per l'ascolto, testimoni del possibile sviluppo locale. Con il crescere del numero di famiglie dotate di pc e collegamento internet, per non parlare delle aziende, di enti e istituti ormai completamente informatizzati,  cresce l'interesse per  un ente pubblico che è facile da raggiungere con un semplice click del proprio mouse.