Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Focus

Tu sei qui: Home / Focus / Il Presidente Rucco incontra i volontari sui luoghi della “tempesta Vaia”

Il Presidente Rucco incontra i volontari sui luoghi della “tempesta Vaia”

pubblicato il 15/07/2019
Il Presidente Rucco e il Consigliere Dandrea incontrano i volontari della Protezione Civile sui luoghi della tempesta Vaia.

Sabato 13 luglio il Presidente della Provincia, Francesco Rucco, e il Consigliere Provinciale alla Protezione Civile, Massimiliano Dandrea, hanno incontrato i volontari coinvolti nell’esercitazione Vaia sui luoghi dell’Altopiano che sono stati più colpiti dalla tempesta dello scorso ottobre.

Presente anche il Presidente del Consiglio Regionale, Roberto Ciambetti, e gli amministratori locali che hanno accompagnato Rucco e Dandrea nei cantieri di Enego, Marcesina, Gallio, Asiago e Roana.

Questa esercitazione, organizzata dalla Regione Veneto insieme alla Provincia di Vicenza, ha visto l’apertura di 59 cantieri, attivati tra Enego, Asiago, Posina, Pedemonte e Velo D’Astico, il coinvolgimento di oltre1.500 volontari della Protezione Civile e un monte ore lavoro di 12.500.

Sono numerosi gli interventi realizzati dai volontari della Protezione Civile: dalla riapertura dei sentieri, della viabilità dolce e la sistemazione di strade tagliafuoco, alla rimozione dell’alberatura con taglio del legname e trasporto, alla pulizia dei corsi d’acqua alla movimentazione di terra e rocce.

Per il Presidente della Provincia, Francesco Rucco:“Ancora una volta, i nostri volontari si dimostrano una risorsa di inestimabile valore per il territorio. Mettendo a disposizione il proprio tempo personale e lavorando nel più assoluto silenzio, sono stati in grado di fronteggiare le devastanti conseguenze della tempesta Vaia e riportare l’Altopiano alla sua bellezza. Una bellezza che può tornare fruibile a chi vive questi territori e a chi li visita.”

“Tre centrali operative, su Enego, Posina e Roana, impegnate a coordinare il lavoro di volontari di tre province diverse, Vicenza, Verona e Rovigo per supportare la nostra economia di montagna e permettere ad escursionisti e turisti di godere dei sentieri e dei boschi dell’Altopiano, di nuovo, questa estate.” aggiunge il Consigliere Provinciale, Massimiliano Dandrea.

I lavori sono iniziati a fine giugno e si concluderanno entro il mese di luglio.

Link YouTube https://youtu.be/Ygvwmq0asGU

archiviato sotto: