Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Focus / Giornata della Sicurezza sulle Due Ruote

Giornata della Sicurezza sulle Due Ruote

pubblicato il 07/05/2009
la Provincia di Vicenza "dà Strada alla Sicurezza" con le giornate di Guida sicura sulle due ruote, pensate per i giovanissimi in età da ciclomotore o motociclo e realizzati in partnership con la FMI.

la Provincia di Vicenza scende letteralmente in strada con le giornate di Guida sicura sulle due ruote, pensate per i giovanissimi in età da ciclomotore o motociclo e realizzati in partnership con la Federazione Motociclistica Italiana. Il progetto `Diamo strada alla sicurezza' si arricchisce di una nuova proposta, grazie all'iniziativa itinerante che coinvolge il mondo della scuola, in particolare gli istituti secondari di primo e secondo livello e le amministrazioni comunali.<br />La prima giornata si terrà ad Asiago, con la collaborazione dell'Assessorato alla pubblica istruzione e dei Presidi, domani giovedì 7 maggio, con circa 200 allievi provenienti dalla Scuola Media Reggenza 7 Comuni e dall'Istituto d'Istruzione Superiore Statale.<br />Gli allievi parteciperanno a mini corsi teorico-pratici per la guida sicura sulle due ruote, con annessi test e valutazione finale sulle conoscenze apprese.<br />L'iniziativa coinvolge gli Istituti scolastici, ai quali compete l'offerta formativa propedeutica al conseguimento del certificato di idoneità per la guida del ciclomotore.  Le giornate promosse dalla Provincia di Vicenza saranno condotte da `rodati' tecnici-formatori regionali abilitati dalla Federazione Motociclista Italiana (FMI) riconosciuti dal Miur e dal Ministero Trasporti, provenienti nello specifico dal Moto Club Ducati di Vicenza e dal Moto Club Spinea di Venezia.<br />Le giornate, che si svolgeranno in orario scolastico ed in aree esterne opportunamente individuate, prevedono delle lezioni frontali a rotazione con prova dei caschi e dell'abbigliamento tecnico di protezione individuale, lo svolgimento delle prove pratiche sperimentali con lo scooter (partenza, accellerazione, frenata, equilibrio, mobilità, controllo dinamico in curva, etc.), dimostrazioni su tecniche di frenata in considerazione delle diverse tipologie di aderenza, simulazioni di sinistro ed attivazione del soccorso con partecipazione attiva degli studenti, persino test del campo visivo e dei tempi reazione.<br />Fondamentale per il successo dell'iniziativa è anche la collaborazione delle amministrazioni locali, alle quali la Provincia ha chiesto la possibilità di usufruire di spazi adatti alle prove pratiche. La municipalità altopianese, nella persona dell'Assessore alla pubblica istruzione Diego Rigoni, ha risposto positivamente alla proposta dell'Amministrazione provinciale; verificato e raccolto l'interesse dei Presidi degli istituti interessati, il Comune di Asiago ha messo a disposizione l'area del parcheggio adiacente la scuola elementare M. Ortigara.<br />Le prossime tappe dei Laboratori di guida sicura sono in fase di definizione con altri Comuni tra cui Schio, Arzignano e Lonigo che hanno già manifestato il loro interesse.