Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Focus

Tu sei qui: Home / Focus / Approvata la variazione di bilancio 2019/2021

Approvata la variazione di bilancio 2019/2021

pubblicato il 28/10/2019

Nella seduta odierna, il Consiglio Provinciale di Vicenza ha approvato la variazione al bilancio di previsione finanziario 2019/2021.

Nella variazione di bilancio sono state previste le opere di demolizione e ricostruzione del ponte sul fiume Bacchiglione a Longare, lungo la SP 20 Bacchiglione, per un importo pari a € 2.500.000, e la realizzazione del collegamento tra la SP 247 Riviera Berica, in località Debba a Longare, e il casello autostradale di Vicenza Est, primo stralcio funzionale, per un importo di € 9.200.000.

Le opere sono finanziate da avanzo vincolato e destinato a investimenti per € 9.180.000, con un trasferimento del Comune di Vicenza per € 1.5 milioni, mentre la quota di € 1.020.000 è già presente a bilancio.

Inoltre, è stato necessario integrare nella programmazione triennale le somme previste per i lavori di rifacimento dell’impianto di illuminazione della galleria Schio-Valdagno, per un importo pari a € 840.000, e della galleria Valle Miara, per un importo pari a € 270.000.

Altra integrazione è stata richiesta per la conclusione dei lavori del Polo Universitario relativamente agli impianti di raffrescamento e ricambio d’aria, per un importo pari a € 300.000.

Le opere sono finanziate con una quota di avanzo vincolato per € 720.000 mentre la quota di € 550.000 è già presente a bilancio.

In aggiunta, nella variazione sono previsti contributi a favore del Comune di Nogarole Vicentino per le opere di messa in sicurezza dell’intersezione tra la SP 38 e Piazza Marconi, per un importo di € 30.000, e del Comune di Zanè per la realizzazione del passaggio pedonale semaforizzato lungo la SP 116 Caltrano, per un importo di € 36.000.

archiviato sotto: