Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Focus

Tu sei qui: Home / Focus / Anche il Comune di Altavilla Vicentina adotta il Protocollo d’intesa con il Tribunale di Vicenza e la Provincia di Vicenza

Anche il Comune di Altavilla Vicentina adotta il Protocollo d’intesa con il Tribunale di Vicenza e la Provincia di Vicenza

pubblicato il 14/10/2019

È stato firmato oggi il “Protocollo d’intesa nell’ambito della gestione della volontaria giurisdizione per il miglioramento dell’efficacia dei servizi di giustizia relativi alle materie legate alla protezione giuridica e all’amministrazione di sostegno”tra il Tribunale di Vicenza, la Provincia di Vicenza e il Comune di Altavilla Vicentina.

Si tratta di un protocollo che permette il contatto con il giudice direttamente presso il domicilio o le strutture protette in cui si trovano persone non più autosufficienti o parzialmente/temporaneamente prive di autonomia per lo svolgimento delle funzioni di vita quotidiana.

Questo contatto è possibile grazie all’uso della tecnologia, in modo estremamente semplice: attraverso un pc o un altro device dotato di webcam e microfono e l’applicativo Lync o il software Skype, il cittadino può realizzare una videoconferenza con il giudice, alla presenza di un incaricato del Comune.

Per il Presidente del Tribunale di Vicenza, Dott. Alberto Rizzo, questo Protocollo è “una doverosa attenzione da riservare a chi vive una situazione di debolezza”.

“Il Comune di Altavilla ha sempre ritenuto importante promuovere la protezione ad ampio spettro delle persone più deboli e in evidente difficoltà. Ed è per questa ragione che abbiamo chiesto di aderire al Protocollo d’intesa.” dichiara il Sindaco del Comune di Altavilla Vicentina, Carlo Dalla Pozza.

Per il Presidente della Provincia di Vicenza, Francesco Rucco, “la possibilità di realizzare una videoconferenza con il giudice rappresenta un ulteriore esempio, virtuoso, di come gli enti pubblici stanno procedendo sempre più verso l’utilizzo e l’applicazione della tecnologia che possa essere realmente in grado di migliorare la vita dei cittadini. E, in questo specifico contesto, l’attenzione è doverosamente rivolta alle persone più fragili”.

Presenti alla sottoscrizione il Presidente del Tribunale di Vicenza, l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Altavilla Vicentina, il Presidente della Provincia di Vicenza e il Sindaco del Comune di Altavilla Vicentina, Carlo Dalla Pozza

archiviato sotto: