Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Focus / 6^ Edizione Festival "Forti in Scena"

6^ Edizione Festival "Forti in Scena"

pubblicato il 15/07/2009
Sabato 11 Luglio è Iniziata la sesta edizione del festival di musica, teatro e danza nei luoghi della grande guerra.
Inizia la sesta edizione del festival di musica, teatro e  danza nei luoghi della grande guerra.

Sabato 11 Luglio 2009, prende il via  la sesta edizione di Forti in Scena 2009, Festival unico nel suo genere, che fonda danza, musica e teatro con gli scenari della Grande Guerra e si conferma essere uno degli eventi estivi di maggior  rilievo artistico e culturale del Veneto.

Il festival, ideato da Luciano Padovani direttore della Compagnia Naturalis Labor, con la collaborazione del Museo del Risorgimento e della Resistenza del Comune di Vicenza, è una iniziativa della Regione Veneto e promosso  dalle Amministrazioni Provinciali di Vicenza (assessorato al Turismo e assessorato alla Cultura) e Belluno, dal Comune di Vicenza, con il sostegno della Fondazione Antonveneta e con la collaborazione dei comuni di Asiago, Cibiana del Cadore, Bosco Chiesanuova, Roana, Rotzo. Sedico, Valli del Pasubio e Venezia.

L'edizione di quest'anno, sarà caratterizzata dalla volontà di sperimentare nuove suggestioni per stimolare un pubblico sempre più esigente e curioso:  oltre che ad una nuova veste grafica e ad un programma ricco di prime nazionali e regionali, la vera novità dell'edizione 2009 saranno le  locations. Oltre ai Forti alcuni degli spettacoli avranno come cornice scenica, storica e naturale altri luoghi simbolo della Grande Guerra presenti nella nostra regione come il  Cimitero Inglese a Roana e ancora la bellissima Villa Patt a Sedico, sede del Museo del 7° Alpini o i pascoli dell'alta Lessinia. Questo, per coniugare ancora una volta, la storia,  la natura, la montagna con la danza, la musica, il teatro per  narrare la guerra e riscoprire il desiderio e l'importanza della pace.

Cliccare sul seguente link per il programma dettagliato del Festival
Programma "Forti in Scena"