Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Funzioni

Tu sei qui: Home / Ente / La struttura della Provincia / Funzioni / Pari Opportunità / Consigliera di Parità

Consigliera di Parità

pubblicato il 16/04/2010

parita.jpg

La Consigliera di Parità è un pubblico ufficiale nominato dal Ministro del Lavoro che la legge istituisce perché:

  • promuova e controlli l’attuazione dei principi di parità tra i sessi;
  • contrasti ogni discriminazione sessuale attuata nei luoghi di lavoro tutelando e sostenendo lavoratori e lavoratrici eventualmente discriminati;
  • faciliti politiche e iniziative di conciliazione tra il lavoro e la vita personale e familiare;
  • promuova azioni giudiziarie per accertare comportamenti discriminatori e chiederne l’eventuale rimozione;
  • possa intervenire nel caso di discriminazioni individuali su delega del/la lavoratore/trice oppure affiancandolo/a in giudizio.


Secondo la legge “È discriminazione qualsiasi Atto, Patto o Comportamento, che produca un effetto pregiudizievole discriminando, anche in via indiretta le lavoratrici e i lavoratori in ragione del sesso”.

Sul sito del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali - www.lavoro.gov.it - si trova il link "Ufficio Consigliera Nazionale di Parità" attraverso il quale si accede al sito dove possono essere reperite ulteriori informazioni e notizie utili:

http://www.lavoro.gov.it/ConsiglieraNazionale/Pages/default.aspx