Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Funzioni

Bollettino fitosanitario n.7 del 30 aprile 2014

 

Andamento meteo-climatico: Le precipitazioni, per lo più temporalesche, occorse a partire dalla giornata di sabato 26 sono state ovunque abbondanti, si va infatti dai 65 - 100 mm sui Berici agli oltre 90 a Breganze. Per quanto riguarda le temperature della settimana appena trascorsa, sono state superiori alla media di circa 1,5°C.

Fase fenologica: varietà precoci e medie: invaiatura; varietà tardive: ingrossamento dei frutti.

Situazione fitosanitaria: Sia nel comprensorio della Pedemontana che in quello dei Berici, si evidenzia, sulle varietà precoci, il fenomeno dello spacco dei frutti causato da squilibri idrici. Sui frutti spaccati laddove non è stato eseguito alcun intervento in fase di fioritura, è già evidente la comparsa di Monilia. Prosegue il monitoraggio della Drosophila suzukii e della Mosca. Per quest'ultima si segnalano le prime catture nel comprensorio Berico.

Difesa: Date le previsioni di ulteriori precipitazioni per i prossimi giorni, si consiglia appena possibile di intervenire nei confronti della Monilia dei frutti con prodotti a base di Fenexamid (tempo di carenza 3 gg) o Fenbuconazolo (3 gg) o Propiconazolo (14 gg) o Tebuconazolo (7 gg) o Boscalid + Pyraclostrobin (3 gg) o Cyprodinil + Fludioxinil (7 gg). Si raccomanda di fare attenzione, in particolar modo sulle varietà precoci, al periodo di carenza del prodotto impiegato in funzione dell'epoca di raccolta. Per quanto riguarda gli insetti (Drosophila e Mosca) non si consiglia per ora alcun intervento.

 

Prossimo bollettino giovedì 8 maggio

Files