Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E-mail istituzionale info@provincia.vicenza.it

E-mail posta certificata provincia.vicenza@cert.ip-veneto.net

Tu sei qui: Home / Ente / Amministrazione trasparente / Servizi erogati

Servizi erogati

pubblicato il 21/05/2013

Carta dei servizi e standard di qualità

21/05/2013

Art. 32, c. 1 D.Lgs. n. 33/2013 La Provincia di Vicenza non si è dotata di una Carta dei servizi o altro documento contenente gli standard di qualità dei servizi pubblici.

Carta dei servizi e standard di qualità - Leggi il resto

Costi contabilizzati

21/05/2013

Art. 31, c. 2, lett. a, art. 10, c. 5 D.Lgs. n. 33/2013 La definizione normativa dei “Costi contabilizzati”, risultante dal combinato disposto degli artt 32 e 10, comma 5, del D.Lgs. 33/2013 e dal rinvio da quest’ultima disposizione operato all’art. 10, comma 5, del D. Lgs. 279/1999, può trovare compiuta applicazione alle sole amministrazioni statali, tenute ad applicare il sistema di contabilità economica fondato su rilevazioni analitiche per centri di costo, disciplinato dal Titolo II del D. Lgs. 279/1999. La contabilità degli Enti locali è, invece, normata dal Titolo VI del D. Lgs. 267/2000 (TUEL), con la conseguenza che i dati di costo desumibili dal rendiconto annuale sono necessariamente aggregati e, quindi, privi dell’analiticità presente nel sistema contabile delle amministrazioni statali. Nella compilazione della sotto-sezione 2 “Costi contabilizzati” si fa, pertanto, riferimento alla pubblicazione dei costi aggregati contabilizzati nel rendiconto della Provincia.

Costi contabilizzati - Leggi il resto

Tempi medi di erogazione dei servizi

21/05/2013

IL D.LGS. 25/05/2016, N. 97 HA ABROGATO L'ART. 32, COMMA 2 LETT B) DEL D.LGS. N. 33/2013, PERTANTO TALE ADEMPIMENTO NON E' PIU' PREVISTO Per quanto attiene alla sotto-sezione 2 “Tempi medi di erogazione dei servizi”, non risultando adottati gli atti di indirizzo e coordinamento d’intesa con la Conferenza unificata Stato-Regioni-Autonomie Locali, di cui all’art. 11 del D. Lgs. 286/1999, come sostituito dall’art 28, comma 1, del D. Lgs. 150/2009, cui la stessa delibera CIVIT 3/2012 subordina l’applicabilità agli Enti locali delle Linee Guida ivi contenute, la Provincia di Vicenza non si è dotata di una Carta dei servizi o altro documento contenente gli standard di qualità dei servizi pubblici. Erogando esclusivamente “servizi burocratici”, l’indicazione dei tempi medi di erogazione degli stessi deve quindi intendersi sostituita dai tempi di conclusione dei procedimenti previsti nel corrispondente relativo regolamento della Provincia. Detto regolamento, riapprovato in data 25 settembre 2013 con deliberazione n. 37 del Commissario Straordinario, e pubblicato in conformità al D Lgs. 33/2013, richiama anche l'art. 28 del D.L. n. 69 del 2013, convertito in legge n. 98 del 09/08/2013, che prevede l'indennizzo da ritardo in caso di inosservanza del termine di conclusione del procedimento amministrativo iniziato ad istanza di parte. A tal riguardo, si dà atto che per i procedimenti ad istanza di parte è stato effettuato dall'Ufficio Controlli in staff al Segretario Generale un controllo a campione, in conformità a quanto dispongono gli artt. 10 e 11 del Regolamento sul sistema dei controlli interni della Provincia, riapprovato in data 6 settembre 2013 con deliberazione n. 32 del Commissario Straordinario; è stato rilevato il sostanziale rispetto dei termini di conclusione dei procedimenti, nonché l’assenza di azioni amministrative e/o giurisdizionali riguardanti fattispecie di presunto ritardo.

Tempi medi di erogazione dei servizi - Leggi il resto